Omar Pedrini

Omar Pedrini

Dopo l'uscita del suo ultimo album di inediti "Che ci vado a fare a Londra?", uscito il 28 gennaio 2014, pubblicato da Universal, un ritorno alle origini, un disco in cui ritroviamo sonorità rock, blues, folk funk in cui sono presenti alcune prestigiose collaborazioni (con il rapper Kiave , con Ron e Dargen D'Amico e con i Modena City Ramblers) Omar Pedrini, cantautore e gioiello indiscusso della scena rock nostrana, e dopo il successo del tour estivo 2014 "Quella sporca dozzina di date", che lo ha visto accompagnato sul palco da Carlo Poddighe (pedal steel), Marco Grasselli (chitarra), Larry Mancini (basso), Alberto Pavesi (batteria), Marco Franzoni (chitarra), torna live, dopo un periodo durato 4 mesi lontano dai palchi, ripercorrendo, in acustico ed accompagnato dalla sua chitarra e da quella di Marco Grasselli , la sua carriera che lo ha visto protagonista sin da giovanissimo con i Timoria, una delle più influenti rock band italiane per poi continuare da solista ottenendo grandi riconoscimenti, il più recente è il "FIM Award 2014 come miglior artista rock italiano". Per questo intimo tour Pedrini proporrà oltre ai suoi successi, anche brani tratti dal suo ultimo lavoro discografico. Non mancheranno momenti di arte poetica legata ad autori che lo hanno ispirato nei suoi reading teatrali, dalla beat generation a Majakowski e non si escludono momenti d'improvvisazione e magari anche qualche cover dedicata ai suoi miti musicali...per citarne alcuni Neil Young, Piero Ciampi e Paul Weller.

Richiedi Maggiori info sull'artista